PSICOANALISI

 
Importanza del vissuto infantile
Conoscendo le storie dei suoi pazienti Freud si convinse delle origini dei disturbi che essi manifestavano.
Disturbi che manifestavano conflitti emotivi caratterizzati dalla natura sessuale. Nel suo lavoro freud si venne sempre di più a convincere che i conflitti emotivi che caratterizzavano situazioni patologiche, avevano avuto origine nell'infanzia e la patologia era dovuta alla rimozione del ricordo dell'emozione dolorosa nel momento che si era verificata. Il lavoro psicoanalitico lo rimandava continuamente alla rimozione della sessualità e tramite le libere associazioni ai primi anni della loro infanzia
 Ne risultò quindi che le impressioni della primissima infanzia esercitassero un’influenza decisiva sullo sviluppo del carattere e sulla formazione della nevrosi.